Amnesia Haze: caratteristiche e metodi di coltivazione

La Amnesia Haze deriva dall’incrocio tra South Asian Indica e Cambodian; è una varietà di cannabis di alta qualità, più volte vincitrice della Cannabis Cup della Green House Seeds

Questa varietà è a predominanza sativa: 75% sativa e 25% indica, presenta una percentuale di THC pari a 16-20% e una percentuale di CBD inferiore all’1%. (CBD pari a circa il 19% per l’Amnesia Haze Light)

Le infiorescenze sono dense di tricomi di colore verde scuro simile al lime.

All’interno dei tricomi si trovano i terpeni, sostanze chimiche che conferiscono le proprietà aromatiche alle piante. i terpeni della Amnesia Haze sono Mircene, Cariofillene, Limonene

L’aroma dell’Amnesia Haze ricorda vagamente quello balsamico delle erbe aromatiche, un’ esplosione di freschezza nel gusto con note floreali e terrose sul finale.

Questa varietà a predominanza sativa, che produce effetti energizzanti e edificanti, aiuta a combattere stress, depressione, ansia e fatica.

Amnesia Haze

Marijuana Light Amnesia Haze

Dallo stesso incrocio tra South Asian Indica e Cambodian è nata anche la varietà ad alto contenuto di CBD (fino al 19%) e basso contenuto di THC (<5%).

La Amnesia Haze Light, nonostante una differenza sostanziale con la sorella psicoattiva non ha nulla da invidiare in termini di fragranza e aroma. Le infiorescenze di questa varietà emanano un profumo di erbe balsamiche; il gusto è fresco con note floreali e terrose sul finale. 

Scopri di più sulla Amnesia Haze Light direttamente disponibile sul nostro shop online

Come coltivare una pianta di Amnesia haze

La difficoltà di crescita della Amnesia Haze è “moderata”; questa varietà è in grado di crescere bene sia indoor che outdoor, tuttavia consigliamo una coltivazione indoor, in modo tale da poter controllare le condizioni climatiche ed ottenere un raccolto ottimale. Devi controllare principalmente temperatura e umidità della grow room, la quantità di luce e quella dell’aria.

Qual è la temperatura giusta per far crescere la Amnesia Haze ?

La temperatura è essenziale per la fotosintesi delle piante di Amnesia Haze, che si verifica a temperature comprese tra 21 e 29 gradi. La temperatura ideale varia a seconda della varietà; la Amnesia Haze prospera in un clima moderatamente caldo e preferisce temperature diurne comprese tra 21 e 27 gradi. È possibile aumentare leggermente la temperatura se la grow room contiene un livello elevato di anidride carbonica. Quando si utilizza un sistema idroponico, assicurarsi che l’acqua che scorre sia a 65 gradi per garantire un buon livello di assorbimento dei nutrienti e prevenire l’accumulo di alghe.

Come mantenere il controllo dell’umidità nella grow room:

  • Assicurati che la tua stanza sia sigillata e isolata.
  • Tieni sotto controllo la temperatura della stanza. Ricorda, l’umidità nell’aria aumenta al diminuire della temperatura e viceversa.
  • Investi in ventilatori di alta qualità che fanno circolare efficacemente l’aria nella stanza.
  • Controlla la presenza di acqua stagnante nella tua grow room e eliminala non appena la trovi.
  • Acquista un deumidificatore adatto alle dimensioni della grow room.

Trovare il terreno migliore

Il terreno migliore è solitamente quello fatto in casa, è necessaria però un’esperienza sufficiente per evitare di commettere errori. Se sei un principiante scegli un terreno premiscelato, esistono infatti dei prodotti che contengono tutti i nutrienti di cui ha bisogno la tua Amnesia Haze:

    • Scegli un terreno di alta qualità
    • Aggiungi i giusti nutrienti. Le piante richiedono azoto, fosforo e potassio come punto di partenza. 
    • Regola il flusso d’aria del suolo, la capacità di trattenere l’acqua e la densità complessiva.
    • Lavora il terreno. Questo processo è necessario affinchè i nutrienti siano miscelati correttamente.
    • Annaffia il terreno regolarmente fino a quando non è fresco.
    • Finalmente puoi piantare i semi.

Aggiungi Silice per rese maggiori

La silice è un importante nutriente per le piante. I vantaggi della silice sono molteplici e includono:

    •  Pareti cellulari più forti che portano a steli più grandi
    •  Maggiore resistenza agli stress ambientali.
    • Maggiore resistenza a parassiti e agenti patogeni.
    • Un aumento delle funzioni metaboliche

    In altre parole, la silice consente alle tue piante di utilizzare la CO2 in modo più efficiente.

Fertilzzanti sintetici e fertilizzanti organici: quale è meglio utilizzare ?

L’Amnesia Haze è una di quelle varietà che necessita di un po’ più di attenzione per quanto riguarda l’alimentazione. Si raccomanda di utilizzare l’alimentazione fogliare per aiutare a rafforzare il sistema immunitario della pianta. L’alimentazione fogliare prevede la spruzzatura del fertilizzante liquido direttamente sulle foglie.

Fertilizzanti Sintetici

I fertilizzanti sintetici contengono nutrienti chimici e sono sviluppati per includere quantità specifiche di azoto, fosforo e potassio, garantendo un controllo preciso sui livelli di nutrienti che dai alla tua Amnesia haze. Essi però riducono la qualità del terreno, pertanto le tue piante di marijuana non ottengono tutti i nutrienti di cui hanno bisogno oppure vengono sovralimentate.

Fertilizzanti Organici

I fertilizzanti organici migliorano la qualità del terreno nel tempo, utilizzabile per raccolti futuri. I fertilizzanti organici rilasciano nutrienti lentamente riducendo il rischio di sovralimentazione.

Quando usi i prodotti organici, puoi aspettarti miglioramenti nel flusso d’aria, nella ritenzione idrica e nella qualità generale del suolo. I fertilizzanti organici hanno anche maggiori probabilità di attirare i parassiti.

Come sbarazzarsi di afidi e altri parassiti

Gli afidi succhiano la linfa dalle foglie, portano malattie e altri parassiti. Dovresti essere in grado di individuare gli afidi ad occhio nudo perché di solito sono lunghi 1-3 mm e sono verdi, neri o marroni. Questi parassiti hanno ali che consentono loro di saltare da una pianta all’altra con facilità.

Per prevenire la comparsa di afidi e altri parassiti si consiglia di effettuare un’ispezione frequente e mantenere un ambiente di coltivazione pulito e sterile.

I predatori naturali sono un buon modo per gestire i parassiti. Le coccinelle banchettano con gli afidi ma non toccheranno la tua Lemon Haze per esempio. Altri rimedi naturali includono spray a base di olio di neem, sapone insetticida, foglie di pomodoro, aglio, limone e aceto.

Accelera il tuo raccolto con un coltivazione idroponica

La coltivazione idroponica per sua natura non necessità dell’utilizzo del terreno. Sebbene sia considerato come un modo semplice per coltivare, il sistema idroponico è complicato per un coltivatore alle prime armi, ma ti assicura il controllo totale sul tuo raccolto.

Alcuni consigli nella fase di coltivazione

  • Utilizzare serbatoi e attrezzature sterili per prevenire lo sviluppo e la diffusione di agenti patogeni. • Assicurarsi di utilizzare acqua pulita con un pH di 7,0.  – Investire in un sistema ad osmosi inversa (RO) se necessario. Mantenere i livelli di umidità tra il 60% e il 70% durante la fase vegetativa precoce e abbassarla lentamente man mano che le piante crescono. Entro la fase di fioritura, i livelli di umidità dovrebbero scendere al 40%. Testare regolarmente il pH del terreno di coltura. Per un sistema idroponico, deve essere compreso tra 5,5 e 6,0 per garantire che le piante di Amnesia Haze assorbano i nutrienti in modo efficiente.

Tempo di fioritura

 Il tempo di fioritura è di 10-12 settimane per le coltivazioni indoor, nel caso di una coltivazione outdoor raggiunge la sua piena maturità intorno a metà ottobre.

Potatura della Amnesia Haze

La potatura delle foglie è necessaria per mantenerla in forma e garantire un flusso d’aria sufficiente

Nel caso della Amnesia Haze è un elemento chiave per un raccolto sano, pertanto quando diventa sufficientemente folta è necessario rimuovere le parti della pianta che impediscono il passaggio di luce e aria

La potatura probabilmente causerà un lieve shock che rallenta la crescita per un paio di giorni.

Rimuovi prima i rami più grandi, quindi elimina i rami che crescono nel mezzo della pianta sotto il baldacchino. Dopo aver rimosso questi rami, taglia i boccioli che non ricevono luce

Si consiglia di non esagerare con la potatura, ma di suddividerla in più fasi per evitare di causare un trauma troppo forte alla pianta.

Qual è la resa della Amnesia Haze?

La pianta ha un’altezza media di crescita che può raggiungere 1,4 mt per la coltivazione indoor e 2 mt per quella outdoor. L’altezza media spesso diminuisce a causa dell’influenza indica.

La resa ottimale di questa varietà parte da 0,8 kg/mq per la coltivazione indoor e raggiunge 1,2 kg/mq per le coltivazioni outdoor.
La tua Amnesia Haze è pronta per essere raccolta quando i tricomi cambiano colore e diventano verde scuro. Tagliare con cura le gemme dallo stelo e passare al passaggio successivo. Hai quasi finito!

Come essiccare le infiorescenze di Amnesia Haze

Appendi i germogli Amnesia Haze in una stanza in cui la temperatura può essere mantenuta intorno ai 21 gradi e l’umidità può essere mantenuta tra il 40 e il 50%. Tieni i germogli qui per circa una settimana.

Quando sei sicuro che le infiorescenze siano asciutte, mettile in barattoli di vetro a bocca larga. Inizialmente apri i barattoli una volta al giorno, dopo una settimana è sufficiente aprirli ogni 3 giorni. Dopo circa 3 settimane le tue cime dovrebbero essere pronte.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoScropri di più