Come Preparare l’Olio di Cocco di Cannabis CBD

Se volete estrarre qualsiasi cannabinoide di vostra scelta, questa è la ricetta che fa per voi. Tutto ciò di cui avete bisogno è un pò di Lemon Haze e olio di cocco che potete trovare dal vostro negoziante di fiducia o al supermercato.

olio di cocco alla cannabis

Tempo di Preparazione

20 Min

Tempo di Cottura

4 Ore

lemon_haze-1 Prodotto WYL

Varietà

Super Lemon Haze

Strumenti:

  • Ciotola o misurino grande
  • Barattolo o ciotola per conservare l’olio di cocco
  • Grinder
  • Pentola a cottura lenta, casseruola, ecc.

Ingredienti:

  • 1 tazza di fiori di cannabis macinati (o meno per una potenza più mite)
  • 1 tazza di olio di cocco

Indicazioni:

1) Macinare la cannabis in modo da ottenere un macinato medio o fine. Va bene usare la pianta intera, solo il fiore, un po’ di entrambi – è tutta una questione di preferenze. Tutto ciò che è abbastanza piccolo da passare attraverso il filtro finirà nel vostro prodotto, quindi stai attento a macinare.

2) Unire l’olio e la cannabis in una casseruola, e scaldare per almeno tre ore. La cottura può essere fatta in vari modi (vedi nota sotto sui tempi): in una pentola a fuoco lento al minimo; in un doppio bollitore al minimo; o in una semplice casseruola al minimo per almeno tre ore, mescolando spesso (non bruciare). In tutti i casi, una piccola quantità d’acqua può essere aggiunta al composto per evitare di farlo bruciare.

3) Filtrare e conservare l’olio. Non spremere troppo forte la stamigna; questo aggiungerà semplicemente più clorofilla al tuo olio. Tutto il materiale vegetale rimanente può essere usato per il compostaggio o scartato. Conserva l’olio nella tua dispensa, durerà per almeno 2 mesi. In frigorifero durera un mesetto in più. Tieni lontano dalla luce del sole.

Consigli utili:

Passaggio 1.
Quando si macina, tutto ciò che passa attraverso il prodotto finirà nel prodotto. Fate molta attenzione a non macinare troppo finemente.

Passaggio 2.
per cottura lenta minimo per 4-6 ore, mescolando di tanto in tanto

Doppio bollitore al minimo per almeno 6 ore (8 è meglio), mescolando di tanto in tanto.

Passaggio 2.
Fai attenzione durante la decarbossilazione (passo 2), una cottura eccessiva distruggerà i cannabinoidi. Anche gli altri step sono importanti, ma questo è il più importante.

Come fare l’Olio di cannabis CBD

L’olio di cocco THC o CBD è un modo molto versatile di consumare cannabis. Può essere consumato da solo o cotto in tutti i tipi di pietanze – la maggior parte dei ceppi di cannabis completano meravigliosamente il gusto e il sapore dell’olio di cocco! Gli oli di cannabis infusi rendono facile la medicazione, e si possono usare ceppi indica, sativa o ad alto contenuto di CBD per ottenere l’effetto desiderato – o qualsiasi cannabinoide in realtà.

Linee guida per il dosaggio:

Solitamente il dosaggio raccomandato si aggira intorno ai 0.5-1.5 grammi di trim/fiori/estrazioni/ per ogni 10 grammi di burro. In ogni caso, se per te è la prima volta che affronti questa preparazione, si consiglia di iniziare con 8g di cannabis ogni 200g di olio.

Dove acquistare i fiori di CBD per l’olio di CBD?

Dai uno sguardo alle nostre varietà, organiche e certificate.

Consiglio dell’autore. Personalmente preferisco la Lemon Haze per via del suo profilo terpenico.
I terpeni della Lemon Haze sono beta-caryophyllene, terpinolene, humulene, e myrcene. La varietà di marijuana lemon haze ha un aroma molto simile a quello del frutto, con un distinto sapore di limone e sentori tropicali. Fai click sull’immagine per andare al prodotto.

lemon_haze-1 Prodotto WYL

ATTENZIONE: queste informazioni non sono consigli medici e sono puramente a scopo di intrattenimento e istruzione. Consulta il tuo medico e rispetta le leggi del tuo paese.

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoScropri di più